Bonifica dell'amianto

Incapsulamento e bonifica di eternit e fibrocemento

Bonifica di coperture in amianto

Come da normativa per la bonifica dell'amianto, Working Group propone varie tecniche di bonifica di questo materiale dannoso per la salute.

La rimozione consiste nella totale eliminazione di ogni potenziale fonte di esposizione, e viene effettuata con l'ausilio di speciali mezzi e protezioni.

L' incapsulamento dell'amianto viene eseguito con speciali prodotti penetranti o ricoprenti, come ad esempio le speciali resine poliuretaniche proposte da Working Group, così da inglobare le fibre nocive e da formare una pellicola protettiva sulla superficie esposta. Questa tecnica comporta numerosi vantaggi: non richiedere la successiva applicazione di prodotti sostitutivi e non produce rifiuti pericolosi per l'ambiente e per l'uomo.

Il confinamento prevede l'installazione di una barriera a tenuta, che separi l’amianto dalle aree occupate dell’edificio; in questo caso, però, il rilascio di fibre continua all’interno del confinamento.


SGRAVI E INCENTIVI PER LA BONIFICA DELL'ETERNIT

Grazie agli interventi Working Group è possibile accedere alle detrazioni fiscali per la bonifica dell'amianto, previste dalle norme vigenti.
Tutte le operazioni, inoltre, vengono eseguite da personale specializzato, dotato delle necessarie protezioni e di attrezzature specifiche.

Servizio di bonifica dei manufatti contenenti amianto / Eternit

Incapsulamento amianto con schiuma a spruzzo

Per la bonifica dei manufatti e delle coperture contenenti amianto, Working Group propone un servizio affidabile e preciso, comprensivo di:

  • sopralluogo e valutazione dello stato degli elementi in amianto;
  • proposta per la scelta del tipo di intervento;
  • eventuale progettazione di modifiche strutturali;
  • espletamento delle pratiche ASL, comunali, eccetera;
  • incapsulamento dell'amianto con sistemi vernicianti;
  • incapsulamento dell'amianto con sistemi poliuretanici o schiume;
  • trasporto e smaltimento in discarica specializzata;
  • compilazione del F.I.R. (Formulario di Identificazione dei Rifiuti);
  • certificazione di avvenuto smaltimento.

I consulenti Working Group, inoltre, forniscono assistenza per le pratiche relative alle agevolazioni fiscali previste per gli interventi di bonifica.

Share by: